tintura

Tintura dei Capelli Non Riuscita: Ecco le Cause Possibili


Cambiare colore di capelli è qualcosa che alle donne piace molto fare, ma a volte il risultato finale non soddisfa pienamente, o delude del tutto, oppure sembra semplicemente innaturale.

In questo articolo vedremo alcune cause per cui la tinta dei capelli può risultare opaca, innaturale, insomma perché il colore da voi scelto non vi fa sorridere allo specchio:

I capelli avevano subito troppe variazioni di colore. È normale che una persona che è “addicted” alle tinture per capelli abbia una sorta di arcobaleno in testa, più o meno. I capelli sono quasi stratificati nel colore, e quindi la nuova tintura può prendere meglio su alcuni punti e rimanere invece troppo chiara o troppo opaca e spenta su altri punti. Cosa bisogna fare, in questi casi? L’unica soluzione è consultare un professionista e chiedere quante più informazioni possibili sul tipo di colori e di marche di tinture usate in passato: il parrucchiere saprà cosa fare.

Si è aspettato troppo che il colore prendesse. Purtroppo, a seconda della qualità e del tipo di capello, i tempi della posa con il colore cambiano. Spesso accade che la teniamo in testa troppo tempo, e questo può provocare sia dei problemi ai capelli che dare un risultato finale della tintura molto insoddisfacente. È bene dunque tenere sempre sott’occhio il tempo di posa e non “scordarsi” di risciacquare.

I capelli non sono stati illuminati abbastanza. Se la base non è ben luminosa, soprattutto quando vogliamo diventare rosse o bionde, la tonalità può risultare molto opaca. Insomma, se i vostri capelli sono troppo scuri, il nuovo colore chiaro non potrà rivelarsi nel modo giusto. È bene quindi fare una base schiarente a seconda del colore che si vuole ottenere.

Il colore scelto era troppo innaturale. Sembra banale, eppure spesso si tratta solo del fatto che quella tintura non era adatta al vostro incarnato, o al vostro viso, ed è per questo che sembra innaturale. In teoria sarebbe ideale rimanere nel “giro” di due, massimo tre tonalità rispetto al colore naturale dei capelli.

È stato usato solamente un colore. Jennifer J. Della Wella Professionals Color Ambassador consiglia di utilizzare, quando la tintura assume quasi sfumature verdastre, un solo colore sulle radici, poi di lavare bene i capelli e solo dopo di utilizzare un colore semi-permanente diverso alle estremità.

Foto tratta dalla rete

tintura

Condividi su Google Plus

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *