Bambini e Tecnologia

Tecnologia: Può Danneggiare i Bambini, a Livello Cognitivo-Sociale?


Sono davvero tanti i genitori di bambini molto piccoli che si vantano del fatto che i loro pargoli sappiano usare ipad, cellulari o altro, riuscendo a sfogliare gallerie di foto o completando dei giochini.
Ma tutto questo che conseguenze avrà sulla capacità sociale o sull’apprendimento generale di questi bambini?

L’impatto di questi dispositivi mobili sullo sviluppo e sul comportamento dei bambini è, ad oggi, poco sconosciuto, perché se ci pensiamo non sono in tutte le case da così tanti anni. I ricercatori stanno sollevando questioni importanti per quanto riguarda l’uso di questi dispositivi come strumenti educativi, così come il loro potenziale ruolo dannoso per il corretto sviluppo cognitivo.

Alcune ricerche hanno evidenziato che i media interattivi, come gli ebook e delle specifiche app per imparare a leggere, possono essere utili nell’insegnamento dei vocaboli e per comprensione della lettura, ma solo nei bambini in età prescolare. I potenziali benefici educativi per i bambini sotto i due è attualmente ancora in discussione: sarà davvero meglio questa esperienza con ipad ecc. che quella faccia a faccia?

I ricercatori si domandano: “Se questi dispositivi diventano il metodo predominante per calmare e distrarre i bambini, essi saranno poi in grado di sviluppare i propri meccanismi interni di autoregolamentazione?”
Riguardo alla televisione si è già appurato che le competenze sociali dei bambini che la guardano per molte ore si abbassano, e che sarebbe meglio far trascorrere del tempo, a questi bambini, con i genitori o con i nonni, anziché parcheggiarli davanti allo schermo acceso. I ricercatori si domandano se l’uso dei dispositivi in questione possa interferire con lo sviluppo delle loro capacità di empatia, sociali e in generale di problem solving che si possono raggiungere esplorando e giocando da soli o con estranei.

La questione è ancora aperta, e solo il tempo ci darà le risposte.

Foto tratta dalla rete
Fonte: sciencedaily.com

Bambini e Tecnologia

Bambini e Tecnologia

Condividi su Google Plus

1 Commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *