ansia

Soffri di Disturbi d’Ansia? Ecco le 6 Cose che Dovresti Fare


Si calcola che i disturbi d’ansia colpiscano il 18% della popolazione (dati degli Stati Uniti), ma che in realtà il problema sia molto più diffuso, perché molti non lo confessano apertamente.

I disturbi legati all’ansia comprendono l’insonnia, uno stato più o meno perenne di agitazione, sudorazione, battito del cuore accelerato, respiro più corto, e a volte anche un mal di testa duraturo.

Purtroppo molte persone soffrono, in modo più leggero o invece molto pesante, di disturbi d’ansia, e chi ne risente di più ha paura di svolgere le mansioni quotidiane o l’attività fisica per paura di sentirsi male o perché proprio non ci riescono. Tra le star che soffrono di questo disturbo ci sono Johnny Depp, la cantante Adele, Whoopi Goldberg, Barbra Streisand; persino Sigmund Freud, lo psicanalista passato alla storia.

In un articolo pubblicato sul sito statunitense dell’Huffington Post, ci sono le 6 cose che bisognerebbe fare quando si soffre d’ansia.

1) Costruire relazioni con persone importanti per te, che possano darti un sostegno psichico ed emozionale;

2) Cercare di gestire l’ansia nelle situazioni in cui compare;

3) I territori non familiari possono suscitare ansia e paure: la tua rete di supporto (amici) e la tua “autodisciplina” nel gestire l’ansia, dovranno rendere noto l’ignoto;

4) Smetti di fumare, se hai questo vizio, e cerca di minimizzare il consumo di caffeina;

5) Chiedi aiuto a uno psicologo;

6) Sii compassionevole con te stesso e cerca di vivere una vita piena, che ti faccia sentire in pace con te stesso e in armonia con gli altri.

Ansia e Attacchi di Panico Fanno Invecchiare Precocemente

ansia

ansia

Foto tratta dalla rete

Fonte: Huffington Post

Condividi su Google Plus

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *