piselli in scatola

Piselli in Scatola: Perché Bisogna Mangiarne con Moderazione


La comodità dei cibi in scatola non è certo un mistero: basta aprire la lattina, dare una risciacquata agli ortaggi o ai legumi che contengono (sempre che non si voglia usare il liquido di governo) ed ecco che il gioco è fatto.

Tra i cibi in scatola più acquistati in assoluto ci sono i piselli: aspettare la stagione giusta per comprare i baccelli, sgusciare i piselli e poi cuocerli, è un fastidio che pochi accettano di assumersi. Ed ecco quindi che insalate di riso, risotti, pan brioche o paste di vario tipo si condiscono con i piselli già pronti in scatola.

Ma perché è bene non esagerarne mai, anche se si tratta di legumi, e quindi – presumibilmente – di alimenti che fanno bene alla nostra salute?
I motivi sono diversi, ma andiamo con ordine.

Innanzitutto, a livello nutrizionale non è la stessa cosa mangiare dei piselli freschi e dei piselli in lattina o in scatola. Questo perché le proprietà nutrizionali sono molto diverse, e non possiamo pretendere che siano equivalenti a quelle dei prodotti freschi.

Inoltre, cosa da non sottovalutare, alcuni cibi in scatola – e non fanno eccezione i piselli – sono resi conservabili grazie all’aggiunta di additivi, ma anche di glutammato monosodico, e il loro sapore viene migliorato con dolcificanti artificiali, sciroppo di glucosio ecc.

Ma c’è di più, purtroppo: la scatola di latta dove sono conservati i piselli (a meno che non scegliamo quelli confezionati nel vetro) è rivestita al suo interno di Bisfenolo A, un composto che è stato associato da diversi studi all’infertilità maschile e al calo della libido.

Se vogliamo mangiare dei piselli che di certo non possono farci correre rischi, dobbiamo aspettare la stagione di quelli freschi, oppure comprare quelli secchi, da cuocere nella pentola a pressione. In alternativa si può optare per il surgelato.

piselli in scatola

piselli in lattina

Foto tratta dalla rete

Condividi su Google Plus

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *