coppia in pigiama

Pigiama: Ecco i Rischi Se Non lo Cambiamo Spesso


Può succedere di “dimenticarsi” di cambiare il pigiama dopo che lo si indossa da parecchi giorni, ma può anche darsi che per qualcuno non sia una dimenticanza ma quasi una regola: perché cambiare spesso un indumento che, in fondo, usiamo solo quando andiamo a letto, e che quindi – si presuppone – sia pulito?
In realtà il pigiama può diventare un ricettacolo spaventoso di batteri, se non viene cambiato con frequenza.

Un sondaggio che è stato condotto nel Regno Unito, e che ha riguardato oltre 2.400 persone, ha rivelato che gli uomini tendono a cambiare il pigiama dopo due settimane, mentre le donne – e questo dato è veramente inaspettato – attendono anche fino a diciassette giorni prima di decidersi a buttare il pigiama in lavatrice. La professoressa Sally Bloomfield della London School of Hygiene & Tropical Medicine, ha dichiarato al Daily Mail che queste abitudini sono davvero molto poco igieniche e possono mettere a rischio la salute più di quanto si pensi:

Il pigiama che non viene lavato con regolarità può conservare e trasmettere dei batteri, che potrebbero rivelarsi pericolosi per l’uomo.

La nostra pelle, infatti, è popolosa, diciamo così, di microbi e batteri che, una volta entrati all’interno del corpo tramite il condotto urinario o le ferite, possono causare cistite o scatenare lo Staphylococcus aureus resistente alla meticillina, anche conosciuto come MRSA.

Tutti noi ospitiamo sulla pelle e nell’intestino microrganismi vari che generalmente non sono dannosi, ma possono diverntarlo se fìniscono nel posto sbagliato, entrando in contatto con altre parti del nostro corpo.

Insomma, cambiare il pigiama una volta alla settimana – e non ogni due o tre – è una regola igienica molto importante da acquisire, se non vogliamo correre rischi inutili.
Ma in casa ci sono anche tanti altri oggetti di uso comune che possono essere un ricettacolo di batteri. Leggi: Asciugamani di Casa: Ricettacolo di Escherichia Coli

Foto tratta dalla rete

coppia in pigiama

coppia in pigiama

Condividi su Google Plus

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *