fragole

Mangiare Frutta e Miele Può Aumentare il Senso di Fame


Questa è una notizia che di certo non ci aspettavamo, eppure pare che mangiare frutta induca un maggiore senso di fame, e questo è dovuto al fruttosio, lo zucchero naturalmente presente nella frutta.

Questo è quanto è emerso da uno studio condotto da una equipe di ricercatori della University of Southern California, negli Stati Uniti.

Gli studiosi hanno scoperto che lo zucchero contenuto nella frutta, nel miele e in alcune bevande gassate a basa di fruttosio, innesca un grande desiderio di alimenti più gustosi e fa rimanere con un grande senso di fame.

Kathleen Page, assistente del professore di medicina della Keck School of Medicine ha detto, a tale proposito, che:

Il fruttosio non riesce a stimolare gli ormoni, come l’insulina, che sono importanti per aiutarci a sentirci sazi.

Lo studio si è avvalso di volontari, sia uomini che donne, che sono stati sottoposti a scansione cerebrale sia lontano dai pasti che dopo i pasti.

I volontari hanno consumato, in certe occasioni, bevande dolcificate con il fruttosio e hanno consumato frutta, in altre – invece – hanno bevuto bevande dolcificate con il normale glucosio.

Questo ci ha permesso di vedere come il consumo di fruttosio agisce sul cervello, sugli ormoni e sul senso di fame in modo diverso rispetto al glucosio.

Ovviamente rimane di estrema importanza mangiare la frutta, anche se contiene fruttosio: il modo migliore per ridurre l’assunzione di fruttosio, consiglia la Page, è quello di evitare il consumo a base di fruttosio.

fragole

fragole

Foto tratta dalla rete
Fonte: daily mail

Condividi su Google Plus

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *