caffè contro impotenza

Impotenza: Il Caffè Può Aiutare a Contrastarla


Le virtù del caffè sono tante, e a quanto pare, tra queste, c’è anche quella di contrastare l’impotenza.

L’impotenza, come è ben noto, affligge una non indifferente percentuale di uomini, che non riescono ad avere rapporti sessuali soddisfacenti a causa di una disfunzione erettile.

Ma stando a una ricerca condotta dagli scienziati dell’università del Texas (U.S.A.) e pubblicato sulla rivista specializzata Plos One, due o tre tazzine di caffè al giorno potrebbe aiutare a contrastare i rischi di impotenza.

Si è calcolato (attraverso uno studio che ha coinvolto 3.724 uomini) che coloro che consumano una quantità di caffeina tra gli 85 e i 170 milligrammi, abbiano il 42% di possibilità in meno di avere problemi relativi all’impotenza, rispetto agli uomini che non bevono caffè o che ne bevono meno di 7 milligrammi al giorno.

E non solo caffé: come si sa, la caffeina non è contenuta solo nella famosa bevanda ottenuta dai chicchi tostati, ma anche in alcune bibite “energizzanti” o energy drink, e in altre bevande analcoliche. Difatti, nel consumo di caffeina, è previsto anche quello di bevande che la contengono, non solo di puro caffè.

Stando allo studio dell’Università del Texas, questi effetti della caffeina contro l’impotenza sono dovuti al fatto che essa aumenta la circolazione del sangue a livello dell’organo maschile, migliorando la prestazione.

Occhio a non esagerare, però: il caffè non ha solo virtù ma comporta anche dei rischi. Alcune ricerche condotte dall’Ospedale di San Daniele del Friuli di Udine hanno dimostrato che bere troppo caffè può aumentare il rischio di diabete. Leggi: Bere Caffè Può Aumentare il Rischio di Diabete.

caffè contro impotenza

caffè contro impotenza

Foto tratta dalla rete
Fonte: Leggo Salute

Condividi su Google Plus

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *