frutta e fibre

Fibre: I Consigli per Assumerne di Più… Con Gusto!


Le fibre sono essenziali per il corretto funzionamento non solo dell’intestino, ma in generale del nostro organismo, perché aiutano a mantenere la regolarità e a favorire le funzioni biologiche, e fungono – come sappiamo – da spazzine per le scorie.

Se ci accorgiamo di non assumere abbastanza fibre, ci sono dei piccoli trucchi per aumentarne il nostro consumo giornaliero. Basta seguire dei semplici consigli.

Ad esempio, se siamo abituati alle spremute di arancia, che fanno così tanto bene per il loro alto contenuto di vitamina A e C, potremmo invece scegliere di mangiare un’arancia intera: questo ci fornirà anche un bell’apporto di vitamine.

Se non amiamo consumare la frutta dopo i pasti, o semplicemente se vogliamo fare uno snack o una merenda sana, potremmo prepararci una macedonia di frutta, oppure – ad esempio – spezzettare un paio di kiwi e arricchirli con due o tre noci.

Oppure, come contorno per del pesce, delle uova, o della carne bianca, potremmo aggiungere all’insalata (di lattuga, per esempio) dei pezzettini di arancia: ci daranno una dose extra di fibre e renderanno più gustosa e particolare la classica insalata di accompagnamento.

Un altro modo per mangiare più fibre praticamente senza accorgercene, o quasi, è quello di mettere della frutta di stagione a pezzettini nello yogurt bianco (sia intero che magro): anche perché, detto fra noi, scegliere lo yogurt che contiene già la frutta, ci assicura purtroppo una certa quantità di zuccheri, e certe volte persino di coloranti.

Scegliere, laddove possibile, il pane integrale o la pasta (e/o il riso) integrale, è una buona regola per assumere un maggiore quantitativo di fibre.

Se vi piace, potreste mangiare le mele (accuratamente lavate) con tutta la buccia, anziché pelarle: questo è un ottimo trucco per consumare più fibre.

Largo anche alla frutta secca, che va mangiata in piccole quantità tutti i giorni (5 noci assicurano anche una buona dose di vitamina E).

Foto tratta dalla rete

frutta e fibre

frutta e fibre

Condividi su Google Plus

1 Commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *