cyclette

Cyclette e Spinning Fanno Davvero Diventare Grosse le Cosce?


Sembra che molte donne che praticano attività come la cyclette o lo spinning, abbiano timore che le loro cosce diventino grosse: questo è uno dei motivi per cui tante si avvicinano a questa attività fisica con un po’ di scetticismo, e magari rinunciano a praticarla in modo regolare.

Questo timore è alimentato dalla stampa e dai siti web, che mettono in guardia le donne sul pericolo di cosce grosse, quasi maschili, se si pratica con frequenza questo tipo di sport. Ma secondo Jennifer Sage, fondatrice della Indoor Cycling Association, si tratta di una paura assolutamente senza fondamento: è davvero molto improbabile che ciò accada, e le ragioni sono varie.

Primo: la capacità di costruire massa muscolare voluminosa dipende da fattori genetici, e quindi la stragrande maggioranza delle donne non ha la possibilità, proprio a livello genetico, di sviluppare cosce grosse neanche se pratica spesso cyclette o spinning.

Secondo: il problema potrebbe presentarsi, in chi è “predisposto” a livello genetico, soprattutto quando si simula di scalare una collina, un esercizio molto faticoso: ma queste salite sono in genere brevi, durando solo pochi minuti, e quindi non c’è tempo sufficiente perché ci sia un ingrossamento muscolare così evidente.

Inoltre, come ha fatto notare Shannan Lynch, Ph.D., direttore della Mad Dogg Athletics Inc, basta andare a vedere il fisico dei ciclisti di professione: le loro gambe sono ben tornite ma proporzionate al corpo.

Non dobbiamo quindi aver paura, noi donne, di fare la cyclette…

Foto tratta dalla rete

Fonte: about.com

cyclette

cyclette

Condividi su Google Plus

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *