Barbabietola Rossa

Barbabietola Rossa: Ecco Perché Dovremmo Mangiarla


La barbabietola rossa (Beta vulgaris), anche conosciuta come rapa rossa o carota rossa, è un alimento importante con cui integrare la nostra alimentazione, perché è ricca di elementi nutritivi fondamentali per la salute e per il corretto funzionamento dell’organismo.

La barbabietola rossa è di stagione da agosto ad aprile (quindi sono davvero pochi i mesi in cui è fuori stagione) e può essere consumata sia cruda che cotta.

Se consumata cruda, la barbabietola rossa garantisce intatti i suoi valori nutrizionali, ossia ferro e vitamine di vari gruppi: per gustarla è sufficiente grattugiarla o tagliarla a scaglie molto sottili e farne un’insalata, o aggiungerla all’insalata verde: basta condirla con olio e succo di limone, che aiuta a far assorbire meglio il contenuto di ferro.

Se consumata cotta, la barbabietola rossa si può cuocere in forno oppure si può lessare, e si può abbinare a diversi piatti, sia di carne che di pesce o a base di formaggi.
Quali sono le proprietà della barbabietola rossa? Consigliato spesso alle persone che soffrono di anemia, questo prezioso tubero è infatti ricco di ferro, ma non solo: contiene anche sodio, potassio, fosforo, calcio, magnesio, quindi favorisce la produzione di succhi gastrici (per questo motivo è poco consigliata a chi soffre di gastrite) e ha proprietà disintossicanti, depurative e antisettiche.
La barbabietola rossa è ricca di antiossidanti, fibre, vitamina A e vitamine del gruppo B. Essendo però molto ricca di zuccheri, non è consigliata alle persone che soffrono di diabete.

Essendo priva di grassi, la barbabietola è ideale per le persone che stanno seguendo una dieta o che semplicemente vogliono aumentare il consumo di fibre e diminuire quello di grassi e carboidrati.
Questo tubero dal vivace colore rosso intenso, si presta anche per degli ottimi succhi, ideali per fare il pieno di ferro e di vitamine.

Leggi anche: Integratori di Ferro: Quando Possono Uccidere

Foto tratta dalla rete

Barbabietola Rossa

Barbabietola Rossa

Condividi su Google Plus

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *