Allattamento

Allattare Più A Lungo Renderà il Bambino Più Intelligente


Ormai è ben noto che allattare i neonati è fondamentale per la loro salute, ma quello che è stato scoperto di recente da alcuni studi condotti nella Federal University of Pelotas, in Brasile, ha sicuramente del sorprendente.

Sembra infatti che allattare più a lungo del tempo mediamente consigliato, porti il bambino a sviluppare maggiormente l’intelligenza, e quindi a continuare gli studi e anche a guadagnare di più da adulti.
Lo studio, pubblicato sulla rivista Lancet Global Health, è durato circa 30 anni, e si è concentrato su 3.500 neonati.

Il dottor Bernardo Lessa Horta della Federal University of Pelotas ha spiegato:

L’effetto dell’allattamento al seno sullo sviluppo del cervello e dell’intelligenza del bambino è ben definito, ma se questi effetti persistano in età adulta è meno chiaro. Il nostro studio fornisce l’evidenza che l’allattamento prolungato non solo aumenta l’intelligenza almeno fino all’età di 30 anni, ma ha anche un impatto sia a livello individuale e sociale, migliorando il livello di istruzione e la capacità di guadagno. Ciò che rende unico questo studio è il fatto che, nella popolazione che abbiamo studiato, allattare al seno non era più comune tra le persone altamente istruite e le donne ad alto reddito.

Studiando i dati raccolti in questi 30 anni, i ricercatori hanno quindi trovato migliori risultati scolastici e di reddito per i bambini che erano stati allattati più a lungo.

Per esempio, un bambino che era stato allattato per almeno un anno aveva guadagnato quattro punti IQ, aveva 0,9 anni in più nel percorso di istruzione, e anche stipendi più alti.

Il meccanismo probabile alla base degli effetti benefici del latte materno sull’intelligenza è la presenza di acidi-grassi saturi a catena lunga (Dhas) nel latte materno, che sono essenziali per lo sviluppo del cervello. La constatazione che l’allattamento al seno predominante è positivamente relativa all’IQ in età adulta, suggerisce anche che la quantità di latte consumato gioca un ruolo importante.

Neonati Sottopeso: Rischio Maggiore di Sviluppare Disturbi Psichiatrici

Allattamento

Mamma che allatta suo figlio

Foto tratta dalla rete
Fonte: Sciencedaily

Condividi su Google Plus

1 Commento

  1. Ho aspettato molto tempo per leggere qualcosa di così bello e interessante.
    Grazie!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *